• Benvenuti sul sito cantello.it
  • Contattaci: 011 22.66.280

  • Benvenuti sul sito cantello.it
  • Contattaci: 011 22.66.280

Cerca

Resta informato

Segui le nostre sezioni News, Corsi e F.A.Q. e sarai sempre informato sulle ultime novità del settore.

Pulizia innovativa?

  • 13/05/2024 10:11:45
  • In: News


Troviamo sul web una tecnica innovativa e miracolosa per la pulizia di caraffe, bottiglie, oggetti in vetro, ecc.
Non è un miracolo ma una cosa piuttosto ovvia e non c’è nulla di strano anzi è normale che scrostino.
Le palline di acciaio (chiamate perle) fatte roteare all’interno di un contenitore (ad esempio una caraffa in vetro) hanno le stesso effetto dei microgranuli all’interno delle creme abrasive come ad esempio il famoso CIF CREMA o di una fibra abrasiva.
Ad esempio sono utili per pulire una bottiglia di vino, dove il vino potrebbe avere lasciato dei residui.
Toglie questi residui è effettivamente piuttosto difficile ed infatti esistono degli speciali scovoli.

Ma è anche difficile pulire una teiera o una caraffa dove la nostra mano non riesce ad arrivare.
Le perle di acciaio quindi svolgono una semplice azione meccanica però assolutamente insufficiente a garantire anche una funzione igienizzante*.
Sono invece di aiuto se abbinate ad un detersivo, in questo caso possono davvero essere utili a risolvere un piccolo problema.
Naturalmente dopo il lavaggio con detersivo dobbiamo risciacquare abbondantemente.
Usiamole però con attenzione perché possono danneggiare il vetro (rendendolo poroso) e quindi in futuro maggiormente attaccabile dallo sporco.
In buona sostanza le perle sono un ottimo aiuto ma non possono sostituire un detersivo se vogliamo davvero un oggetto pulito e pronto per contenere le nostre bevande.

Guarda il video dimostrativo



*Per funzione igienizzante si intende solo una funzione pulente (eliminazione dello sporco) e non disinfettante. Purtroppo lo sporco più pericoloso non è quello che vediamo e quindi facilmate individuabile ma quello invisile.

<