Profumi, un mito che viene da lontano - Cantello: prodotti e macchine per la pulizia disinfezione e igiene

News


Profumi, un mito che viene da lontano

I profumi non sono solo storia dei giorni nostri ma una moda che viene da lontano a partire dal XVII secolo.
Il sovrano Luigi XVI (meglio conosciuto come il Re Sole) era noto per il suo dolce profumo, con cui copriva gli odori corporei generati dal non lavarsi mai.
Pare che in tutta la sua vita abbia fatto il bagno solo 2/3 volte.
Questa carenza di igiene era tipica del periodo storico.
Pare che lavarsi fosse disdicevole e le abluzioni avrebbero lavato via anche la .... (leggi di più).
Oggi pare che senza profumo le nostre case non possono essere all’altezza di una igiene profonda.
Ovunque non sentiamo più parlare di pulito ma di profumo.
Lenzuola profumate, ambienti profumati, panni super odorosi, ecc.
Eppure i profumi non sono del tutto privi di rischi per la salute.
Possono nel tempo sviluppare allergie.
Quindi sarebbe meglio puntare su una migliore igiene piuttosto che coprire eventuali odori con i profumi come faceva a suo tempo il Re Sole e tutta la sua corte.

Leggi anche: ecco perche il Re Sole non faceva il bagno